Chi è?

Silvia BocciNata a Prato nel 1967, si è laureata con lode presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'Università degli Studi di Firenze nel 1991 e, avendo conseguito entrambe le abilitazioni, è stata iscritta dal 1993 prima all'Albo dei Ragionieri e periti commerciali di Prato e dal 1995 all'Albo dei Dottori Commercialisti di Prato, sede principale della sua attività professionale. E' iscritta nel Registro dei Revisori Contabili con D.M. 26/03/96 pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana supplemento n. 28 bis - IV serie speciale – del 5 aprile 1996 al numero 68930 e inoltre è membro effettivo anche con funzioni di Presidente del Collegio sindacale di numerose Società.

Fino ad oggi, ha ricoperto cariche istituzionali in organismi rappresentativi della categoria professionale, tra cui: quella di consigliere dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Prato, componente della commissione di studio "Enti Pubblici" del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Presidente della Commissione "Enti Pubblici" dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Prato, Presidente dell'Unione Giovani Dottori Commercialisti di Prato, consigliere ANCREL, consigliere Associazione Dottori Commercialisti di Prato. E' stata nominata dal Presidente del Tribunale di Prato a comporre il 1° Consiglio Disciplinare Territoriale.

E' componente del Collegio Sindacale della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato. Ha sviluppato competenze specifiche nel campo della governance, declinata nelle diverse specificità della governance tipica di società non quotate, di società quotate e della Pubblica Amministrazione. E' inoltre revisore di Enti Locali, ed è docente di tale materia nei corsi organizzati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Coordina da tempo unitamente alla Prof.ssa Marcella Mulazzani il Corso di Alta Formazione per revisori in Enti Locali presso il Pin Polo Universitario Città di Prato (Università degli Studi di Firenze). Ha ricoperto incarichi anche di amministratore indipendente e di componente il collegio sindacale di società quotate.